Passa ai contenuti principali

Post

Lettori fissi / segui il blog!

In primo piano

Recensione: La ragazza sbagliata di Giampaolo SImi (Ediz. Sellerio, 2017).

Buongiorno Lettori, oggi vi lascio le mie impressioni su un romanzo giallo che ho molto apprezzato, si tratta de La ragazza sbagliata di Giampaolo Simi. 
Ambientata in Versilia e giocato su due piani temporali, i primi anni '90 e il presente, la vicenda mescola atmosfere noir, giornalismo investigativo e il racconto delle vicende personali dei protagonisti.  Nel 1993, in Versilia, un efferato omicidio scuote l'opinione pubblica : Irene Calamai, una giovane appena maggiorenne, scompare in sella al suo motorino e viene ritrovata alcuni giorni dopo barbaramente uccisa. Sospettata, accusata, e infine dichiarata colpevole del fatto, è Nora Beckford, ventenne, amica di Irene e figlia di un noto artista inglese. 
Irene e Nora, vittima e carnefice, brava ragazza dalla vita specchiata la prima, attraente, misteriosa e sregolata la seconda. Dario Corbo, il protagonista, all'epoca dei fatti è un giovane giornalista freelance al suo primo caso di cronaca, un caso che seguirà da vicino,…

Ultimi post

Recensione: Niente tranne il nome di Andrea Maggi (Ediz.Garzanti, 2017).

Recensione: Dente per dente di Francesco Muzzopappa (Ediz. Fazi, 2017).

Recensione: Il serpente dell'Essex di Sarah Perry (Ediz. Neri Pozza, 2017).

Recensione: Una famiglia americana di Joyce Carol Oates (Ediz. Il Saggiatore, 2014).

Recensione: Che ragazza! di Cathleen Schine (Ediz. Mondadori, 2014).

Recensione: La verità, vi spiego, sull'amore di Enrica Tesio (Ediz. Mondadori, 2015).

Recensione: Il giorno che aspettiamo di Jill Santopolo (Ediz. Nord, 2017).

Recensione: Semplice di Giorgio Terruzzi (Ediz. Rizzoli, 2017).

Recensione: La sala da ballo di Anna Hope (Ediz. Ponte alle Grazie, 2017)-

Recensione: Swing time di Zadie Smith (Ediz. Mondadori, 2017).